Gelso Bianco ( Morus alba )

8,00 

Gelso Bianco ( Morus alba )

Prebonsai di anni 3/4

Altezza pianta con vaso circa Cm 30/40
Pianta nata da Seme
Vaso  altezza cm 12 diametro Cm 12/14

La foto della pianta in vendita è solo indicativa , le piante sono simili.

2 disponibili

Descrizione

Il gelso bianco, noto scientificamente come Morus alba, è un albero originario dell’Asia orientale ed è noto per i suoi frutti, chiamati “mori,” che vengono spesso coltivati per il loro sapore dolce e per l’uso nella produzione di marmellate, gelati e dolci. Ecco alcune informazioni chiave sul gelso bianco:

  1. Foglie: Le foglie del gelso bianco sono grandi, dentate e di forma ovale. Sono di colore verde scuro e spesso presentano venature molto evidenti.
  2. Frutti: I frutti del gelso bianco, i mori, sono piccoli, dolci e di colore bianco o rosa-rosso a seconda della varietà. Sono spesso coltivati e raccolti per il consumo fresco o per la produzione di prodotti come marmellate, gelati e succhi.
  3. Dimensioni: L’altezza del gelso bianco può variare notevolmente, ma di solito cresce come un albero di medie dimensioni con un’altezza compresa tra 10 e 15 metri.
  4. Habitat: Il gelso bianco cresce in una varietà di terreni e climi, ma prospera in terreni ben drenati e in aree con una buona esposizione al sole. È una pianta rustica che può resistere a condizioni climatiche variabili.
  5. Uso culinario: I mori sono commestibili e spesso consumati freschi o utilizzati nella preparazione di dolci, marmellate, gelati, succhi e vini. Sono noti per il loro sapore dolce e leggermente aromatico.
  6. Legno: Il legno del gelso bianco è stato utilizzato tradizionalmente per la produzione di mobili e oggetti artigianali.
  7. Foglie come alimento per bachi da seta: Le foglie del gelso bianco sono la principale fonte di cibo per i bachi da seta, che sono utilizzati per la produzione della seta.

Il gelso bianco è apprezzato non solo per i suoi frutti dolci ma anche per il suo fogliame attraente e la sua resistenza alle condizioni avverse. È una pianta versatile che può essere coltivata sia per scopi ornamentali che per la produzione alimentare.