Cerro ( Quercus Cerris )

12,00 

Cerro ( Quercus Cerris ) 

Prebonsai di Anni 3/4
Altezza pianta con vaso circa Cm 30/35
Pianta nata da seme .
Vaso altezza cm 12 diametro Cm 12/14 .
La foto della pianta in vendita è solo indicativa , le piante sono simili.

Guarda la scheda tecnica 

 

3 disponibili

Descrizione

La Quercus cerris, comunemente nota come Cerro, è una specie di quercia originaria dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale. Questa quercia è nota per alcune caratteristiche specifiche:

  1. Foglie: Le foglie della quercia del Cerro sono caduche, lobate e di forma variabile. Sono generalmente grandi, lunghe e dentate, con una forma che può variare da ovale a ellittica. Le foglie sono di colore verde scuro e diventano di colore giallo o marrone in autunno prima di cadere.
  2. Corteccia: La corteccia della quercia del Cerro è di solito grigia o grigio-marrone, con profonde screpolature o solchi longitudinali.
  3. Frutti: Come molte altre querce, la Quercus cerris produce ghiande come frutti. Le ghiande sono di forma ovale o ellittica e maturano in autunno.
  4. Dimensioni: Questa quercia è generalmente un albero di grandi dimensioni con un’altezza che può raggiungere dai 20 ai 30 metri.
  5. Habitat: La quercia del Cerro è tipica di una vasta gamma di habitat, compresi boschi misti, colline e pendii, ma è più comune in regioni del sud Europa.
  6. Legno: Il legno della quercia del Cerro è considerato di buona qualità ed è utilizzato per la produzione di mobili, pavimenti e oggetti artigianali.
  7. Uso ornamentale: Questa quercia può essere coltivata a scopi ornamentali nei parchi e nei giardini grazie al suo portamento maestoso e alle foglie attraenti.

La Quercus cerris è una specie importante nelle regioni in cui è nativa, contribuendo all’ecosistema forestale e fornendo rifugio e cibo per la fauna selvatica. Come molte altre querce, è una pianta iconica che aggiunge bellezza e interesse visivo ai paesaggi naturali e ai giardini ornamentali.