Acero palmato rosso ( Atroporpureum )

3,00 

Acero palmato rosso ( Atroporpureum )

Piantina di anni 1

nata da seme

altezza pianta con vaso cm 15/20

Vaso cm h9x7x7

la foto è solo indicativa le piantine sono simili

ATTENZIONE LE PIANTINE SONO PICCOLE MA BEN RADICATE .

3 disponibili

Descrizione

L’acero palmato rosso, noto scientificamente come Acer Atroporpureum , è una specie di acero originaria dell’Asia orientale, principalmente del Giappone, della Cina e della Corea. Questo albero o arbusto è ampiamente coltivato per la sua bellezza ornamentale, in particolare per le sue foglie distintive e la forma compatta. Ecco alcune caratteristiche principali dell’acero palmato rosso:

  1. Foglie: La caratteristica più distintiva dell’acero palmato rosso sono le sue foglie, che sono di solito di forma palmata con cinque o sette lobi profondi. Le foglie sono palmate di colore rosso .
  2. Fiori: L’acero palmato rosso produce fiori insignificanti di colore rosso o verde in primavera. Questi fiori sono riuniti in piccoli gruppi.
  3. Dimensioni: La dimensione dell’acero palmato rosso può variare da arbusti di piccole dimensioni a alberi di altezza moderata, a seconda della varietà e delle cure. Alcune varietà sono adatte per la coltivazione in vaso.
  4. Habitat: Questa pianta predilige terreni ben drenati e cresce bene in zone soleggiate o parzialmente ombreggiate.
  5. Uso ornamentale: L’acero palmato rosso è ampiamente coltivato come pianta ornamentale nei giardini per la sua straordinaria bellezza. È spesso usato come albero da giardino, ma anche in contenitori o bonsai.
  6. Crescita lenta: La crescita dell’acero palmato rosso è generalmente lenta, il che lo rende una pianta adatta per la formazione bonsai.
  7. Varietà: Esistono numerose varietà di acero palmato rosso, ognuna con foglie di diverse forme . Queste varietà sono molto apprezzate per la diversità di colori autunnali che possono offrire.

L’acero palmato rosso è noto per la sua bellezza, in particolare per il suo fogliame pettacolare. Questa pianta è ampiamente coltivata nei giardini e nei parchi per il suo aspetto ornamentale e la sua capacità di attirare l’attenzione durante tutto l’anno.